Estate Arpinate 2022

La corsa con la Cannata al Tocatì 2015 di Verona

cannata verona icoLa Corsa con la Cannata del Gonfalone di Arpino sarà tra i giochi protagonisti di TOCATÍ 2015, il festival internazionale dei giochi popolari in strada. Nei due giorni sarà presentata anche la 46ª edizione del Palio della Cittá di Cicerone...

cannata tocati

La Corsa con la Cannata del Gonfalone di Arpino sarà tra i giochi protagonisti di TOCATÍ 2015, il festival internazionale dei giochi popolari in strada. Nei due giorni sarà presentata anche la 46ª edizione del Palio della Cittá di Cicerone. Con la consueta formula, il festival propone circa 40 giochi tradizionali provenienti sia dal paese ospite del 2014 il  Messico, sia da varie regioni italiane.

Sono presentati da gruppi di appassionati giocatori, pronti a condividere antichi gesti ludici e a raccontare abitudini e storia del loro territorio (il gioco tradizionale fa parte del Patrimonio Immateriale dell’Umanità indicato dall’Unesco nella Carta Internazionale del Gioco, 2003).

Ancora una volta Tocatì si conferma come un’occasione unica per scoprire tradizioni, miti e riti del territorio del paese ospite e delle regioni italiane, proponendo al pubblico l’incontro con persone che praticano antichi gesti che rappresentano un’eredità culturale e hanno una storia affascinante. Nei luoghi del festival si fa spazio, con incontri e narrazioni, anche la parola.

La parola per raccontare, la parola per riflettere, la parola per interrogarsi su come la trasformazione delle città abbia segnato, segni e plasmi le nuove identità urbane di tutte e tutti, non solo di chi appartiene all’età dell’infanzia. Alla riflessione su temi ludici – e non solo – contribuiscono numerosi personaggi del mondo della cultura con conferenze e incontri con il pubblico che iniziano già qualche giorno prima del Festival."